building-climbing

 

Building Climbing è il nuovo metodo di manutenzione in verticale dei fabbricati industriali. Esso consiste nella pulizia delle superfici esterne degli edifici attraverso l'uso di una fune. Tale sistema si è rivelato notevolmente vantaggioso perché consente elevati standard di sicurezza sul lavoro e inoltre permette di raggiungere aree architettoniche particolarmente articolate, di ridurre gli ingombri a terra e azzerare le spese per le piattaforme. Inoltre è silenzioso, ecologico e discreto.

Questa tecnica è insostituibile laddove le solette dei garage interrati non hanno le portate necessarie a sostenere il peso dei camion sollevatori oppure nei casi in cui sono presenti giardini sottostanti o pendii.

I vantaggi del Building Climbing sono perciò tantissimi:

  • Permette di raggiungere qualsiasi altezza e perfino di operare su fiumi e canali;
  • Non procura disagi, poichè l'ingombro e il rumore sono minimi;
  • Riduce i rischi di danni a persone e cose perché è sicuro, non utilizza ponteggi (evitando così manovre rischiose), né mezzi meccanici in movimento;
  • Riduce i tempi e i costi d'esecuzione;
  • Grazie a tecniche non invasive di ancoraggio, non rovina la struttura degli edifici;
  • È altamente efficace in quanto la sua flessibilità consente di lavorare a ridosso della superficie vetrata e di seguire il naturale corso del sole, ottenendo così i massimi risultati estetici;
  • Permette di lavorare in piena autonomia.

Building Climbing è la pulizia del futuro!